Genga (AN) - Le Grotte e il Sacro. Frasassi e non solo...

Conferenza al  Museo di Genga  Arte Storia Territorio Sabato 16 settembre ore 17.30 

Le Grotte e il Sacro. Frasassi e non solo...

Frasassi e le grotte, un binomio inscindibile. Anticamere misteriose di un mondo sotterraneo, le grotte sono frequentate fin dalla più antica preistoria non solo come ripari dal freddo o dai pericoli, ma come luoghi altamente simbolici carichi di significati legati alla nascita, alla vita e alla morte e sedi di culti e rituali anche complessi.

Grotte e sacralità è dunque un binomio che ha sempre interessato l’uomo, fin dal Paleolitico, in quanto luoghi di collegamento tra mondo reale e mondo ultraterreno. Utilizzate per millenni con scopi diversi, molto spesso connessi a varie forme di sacralità legate alla fertilità, al culto degli antenati e delle divinità sotterranee. Veri e propri santuari dove svolgere rituali individuali o collettivi.

Relatrice: Gaia Pignocchi, archeologa libera ricercatrice

Scarica la locandina